Skip to Content

Azienda regionale per l'Innovazione e gli Acquisti S.p.A.

Con la fusione per incorporazione di Infrastrutture Lombarde S.p.A. nell'Azienda Regionale per l’Innovazione e gli Acquisti (ARIA S.p.A.) si è concretizzato l'ultimo step di un percorso di razionalizzazione di tre grandi società a partecipazione regionale, avviato circa due anni prima e voluto fortemente dalla Giunta regionale lombarda, per contenere e razionalizzare la spesa pubblica ma soprattutto per costruire un nuovo soggetto capace di operare con un’autentica visione di sistema.

Con questa operazione, infatti, Regione Lombardia ha inteso mettere a fattor comune i punti di forza delle singole aziende, conservandone le competenze e valorizzandone le possibili sinergie. Il risultato è un centro di competenza unificato in grado di guidare la trasformazione integrata del territorio lombardo.

ARIA svolge dunque funzioni di Centrale Acquisti, di Digital Company e volano di crescita tecnologica del Sistema Regionale e di supporto allo sviluppo di progetti strategici per le più importanti opere infrastrutturali della Lombardia, supportando anche le politiche regionali in campo energetico ed ambientale, con particolare riguardo per l’efficienza energetica, il risparmio energetico, le fonti energetiche rinnovabili ed il contrasto ai cambiamenti climatici.